Search

Statuto

ART.1 E’ costituito tra i soci presenti, ai sensi del D.Lgs. 117/2017, l’Ente del Terzo settore, in forma di
associazione non riconosciuta avente la seguente denominazione: Accademia PEAC APS.

ART. 2 L’APS ha sede legale in Roma, Via Tripolitania 151.

ART. 3 L’Associazione ha durata illimitata nel tempo.

ART. 4 L’associazione non ha scopo di lucro e persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale
mediante lo svolgimento in via esclusiva o principale di una o più attività di interesse generale, di seguito
elencate, avvalendosi in modo prevalente dell’attività di volontariato o delle persone aderenti agli enti
associati, ove presenti. L’Associazione persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale. In
particolare, intende promuovere attività di Psicologia, Educazione e Crescita personale e professionale,
basate su una Visione Evolutiva dell’uomo e della Vita, e ha l’obiettivo di orientare, in maniera progressiva,
la Consapevolezza verso la Coscienza, in modo da promuovere i Valori Etici e Spirituali.
L’Accademia PEAC, nel perseguire le finalità di cui sopra, svolge in via esclusiva, o principale, le seguenti
attività di interesse generale, tra quelle indicate all’art. 5 del D. Lgs. 117/2017, Codice del Terzo Settore:
– Interventi e prestazioni sanitarie (lettera b art. 5);
– Educazione, istruzione e formazione professionale, ai sensi della legge 28 marzo 2003, n. 53, e
successive modificazioni, nonché le attività culturali di interesse sociale con finalità educativa (lettera
d art. 5);
– Formazione universitaria e post-universitaria (lettera g art. 5);
– Ricerca scientifica di particolare interesse sociale (lettera h art. 5);
– Organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative, di interesse sociale, incluse
attività anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato e
delle attività d’interesse generale (lettera i art. 5).

ART.5 L’Associazione avrà come principi informatori, analizzati dettagliatamente nell’allegato Statuto Sociale
che fa parte integrante del presente Atto costitutivo: l’assenza di scopo di lucro, l’attività di interesse generale
che costituisce l’oggetto sociale, la democraticità della struttura, le norme sull’ordinamento,
l’amministrazione e la rappresentanza dell’Associazione, i requisiti e la procedura per l’ammissione di nuovi
associati, secondo criteri non discriminatori, coerenti con le finalità perseguite e l’attività di interesse
generale svolta, l’elettività, la gratuità dell’attività svolta dai volontari, la sovranità dell’assemblea, la
prevalenza dell’attività di volontariato dei propri associati, i diritti e gli obblighi degli associati, le norme sulla
devoluzione del patrimonio residuo in caso di scioglimento.
L’Associazione può esercitare, a norma dell’art. 6 del Codice del terzo settore, attività diverse da quelle di
interesse generale, secondarie e strumentali rispetto a queste ultime, secondo criteri e limiti definiti con
apposito Decreto ministeriale. La loro individuazione è operata da parte dell’organo di amministrazione.

ART.6 I comparenti stabiliscono che, per il primo mandato triennale, l’Organo di amministrazione sia
composto da nove membri e nominano a farne parte i Signori ai quali contestualmente di attribuiscono le
seguenti cariche:

Presidente: Corinna Abblasio
Vice Presidente: Maria Pia Rubino
Segretario: Enrica Scagnetti
Consigliere: Dario Sepe
Consigliere: Adriana Onorati
Consigliere: Francesca Pecci
Consigliere: Fortunata Folino
Consigliere: Emanuela Perri
Consigliere: Luciano Balducci

ART.7 Le spese del presente atto, annesse e dipendenti, si convengono ad esclusivo carico dell’associazione
qui costituita.

ART.8 Il primo esercizio sociale chiuderà il 31.12.2021.’